Visti da vicino: Barcode Manager di Mago.net


17 novembre 2014 by vsalaris


Tips and Tricks  

Grazie a Barcode Manager di Mago.net per le operazioni di carico o scarico delle merci basta semplicemente uno scan! 

A cura dell'Ufficio Marketing

La lettura dei codici a barre è un sistema che risale a 40 anni fa ed è oggi utilizzato 5 miliardi di volte ogni giorno: il codice a barre ricopre quindi un ruolo davvero cruciale nel migliorare l’efficienza e incrementare la produttività in molti settori differenti.

Ecco perché Mago.net mette a tua disposizione Barcode Manager, il modulo della release 3.10 che estende e amplia le funzionalità della lettura dei codici a barre: così puoi ridurre notevolmente i tempi di lavorazione e garantirti la massima affidabilità nella registrazione dei dati in area Logistica!

Il modulo Barcode Manager ti permette di trarre vantaggio dalla tecnologia del codice a barre in tutti i documenti di Vendita e Acquisto: la tecnologia alla base del modulo deriva dall’esperienza maturata nella gestione dei codici in seno a Mago.net WMS.

Da oggi quest’intelligenza operativa è estesa ad altre aree del gestionale, ampliandone le potenzialità; a partire dalla release 3.10, infatti, tramite un semplice lettore Barcode puoi produrre e riconoscere diverse tipologie di codici durante le operazioni di carico o scarico delle merci.

Una specifica finestra di dialogo ti permette di acquisire i codici a barre, riducendo le informazioni a quelle necessarie al momento dell’acquisizione del dato: un bel vantaggio in termini di usabilità e di rapidità!

La finestra di acquisizione barcode si adatta infatti al documento da cui è richiamata. In bolla di carico, ad esempio, cliccando sull’apposito bottone è possibile indicare lo stato dell’articolo (Conforme, Da rendere ecc.): il tutto avviene semplicemente attraverso un tasto funzione o, più velocemente, tramite scansione del codice a barre associato.

Mago.net Barcode Manager consente la produzione e il riconoscimento di diverse tipologie di barcode: dal semplice codice a barre in grado di identi¬ficare il solo Articolo - eventualmente diversificato per Unità di Misura -  sino ai codici a barre strutturati, ossia composti da diverse informazioni. Il modulo è capace di interpretare i codici GTIN (GS1-128), molto utilizzati nel settore alimentare e nella grande distribuzione.

Il modulo presenta tanti altri vantaggi: puoi anche associare un codice a barre a singole funzionalità e  procedere quindi alle operazioni di carico o scarico senza mai toccare la tastiera, oppure  puoi decidere di procedere alla stampa fiscale che può essere inviata direttamente al registratore di cassa. Il tutto  con la possibilità di un’acquisizione facilitata da un lettore intelligente, in grado di capire che cosa stai processando.

I benefici derivanti dall’adozione di Mago.net Barcode Manager? L’inserimento dei dati risulta velocizzato fino a 5 volte e il rischio di errori è azzerato, con un conseguente incremento di efficienza, accuratezzaaffidabilità e una decisa riduzione dei costi dell'immissione dati. Barcode Manager si rivela insomma uno strumento estremamente vantaggioso per tutte le aziende che muovono articoli con etichette barcode.

Scopri di più consultando la documentazione relativa al modulo: oltre alla pagina di prodotto, il White Paper di Barcode Manager è a tua disposizione per approfondire tutte le sue funzionalità.





Un nuovo video online per WMS e WMS Mobile di Mago.net


24 settembre 2014 by vsalaris


videoWMSMobile  

A corollario dei post dedicati alla logistica di magazzino, un nuovo video racconta in modo diretto e accattivante le principali funzionalità dei moduli di Mago.net in questo cruciale settore. 

A cura dell'Ufficio Marketing 

Tra i moduli di punta di Mago.net spiccano da sempre WMS e WMS Mobile, interamente dedicati alla gestione integrale della logistica di magazzino, pensati apposta per migliorare il servizio alla clientela, gestire al meglio il tuo magazzino e ridurre i tempi di consegna e gli errori nelle spedizioni dei materiali.

Se ti sei perso i post relativi alla gestione del magazzino con il Warehouse Management System di Mago.net e alla sua declinazione Mobile, o se più semplicemente ti interessa una rapida panoramica sulle funzionalità di Mago.net specifiche per migliorare la produttività e l’affidabilità dei flussi logistici, non ti resta che guardare il nuovo video online sul canale YouTube di Microarea!

All’interno della playlist dedicata a Le soluzioni per la tua azienda, tra i cortometraggi animati dedicati ai singoli moduli di Mago.net, troverai ora anche l’animazione relativa a WMS  e WMS Mobile.

Guarda e commenta il cartoon, in attesa dei prossimi video sulle funzionalità del tuo gestionale Mago.net!





Visti da vicino: WMS Mobile, la logistica di magazzino in palmo di mano!


28 luglio 2014 by vsalaris


Tips and Tricks  

Il modulo WMS Mobile di Mago.net ti consente di migliorare il servizio alla clientela, gestendo al meglio e rapidamente il tuo magazzino e riducendo i tempi di consegna e gli errori nelle spedizioni dei materiali.

A cura dell'Ufficio Marketing

I nodi principali della logistica di magazzino sono rappresentati dalla necessità di pianificare, razionalizzare e controllare. Mago.net risponde con affidabilità e precisione a queste imprescindibili esigenze grazie al suo WMS…ma è in grado di offrirti anche di più con il modulo WMS Mobile!  Con WMS Mobile di Mago.net il magazzino è letteralmente sul palmo della tua mano, consentendoti di gestire tutti gli aspetti logistici, proprio grazie alla tecnologia Mobile.

In estrema sintesi, puoi assegnare un identificatore univoco e universale a ogni singolo oggetto e farlo acquisire in modo automatico da apparati a radiofrequenza ,  per poi comunicare a distanza i dati a un sistema informativo di gestione delle informazioni, che trasferisce le stesse da e verso i lettori. In questo senso la tecnologia Mobile costruisce un “ponte" diretto e automatico tra gli oggetti del mondo fisico e il mondo digitale.

Mago.net sfrutta le potenzialità virtualmente illimitate di questa tecnologia per permetterti di coglierne i benefici diretti all’interno dell’apparato logistico del tuo magazzino. Con Mago.net WMS Mobile e un Terminale Portatile Wi-Fi Rfid puoi eseguire ogni fase di movimentazione in WMS (ricezione e stoccaggio, movimentazione interna, picking e spedizione) in perfetta sincronia con il tuo gestionale Mago.net.

Grazie alla capacità di lettura e gestione dei codici a barre (anche strutturati e GTIN) del modulo, il magazziniere può interagire completamente con Mago.net senza dover utilizzare il computer, percorrendo liberamente il magazzino e avendo a disposizione tutti i dati necessari al compimento del lavoro direttamente sullo schermo del proprio terminalino.

L'interfaccia semplice e intuitiva permette l'uso immediato di WMS Mobile, mediante semplicissime operazioni guidate e gestite dal sistema informativo aziendale, anche da parte di chi non ha particolare confidenza con i consueti mezzi informatici e i codici a barre.

WMS Mobile permette di consultare direttamente sul terminalino il contenuto delle diverse ubicazioni e unità di magazzino e permette di visualizzare le missioni assegnate, per confermare quelle andate a buon fine, segnalare merce deteriorata o mancante, effettuare l'inventario e altro ancora.

Con un semplice scan del barcode dell’articolo e della sua ubicazione puoi effettuare le operazioni di carico e scarico del magazzino;  il modulo WMS Mobile ti consente di gestire tramite terminale portatile anche le operazioni di trasferimento stock per spostamento della merce da una zona ubicazione ad un’altra, oltre ad operazioni di packing e unpacking.

Anche l’inventario del magazzino diventa un'operazione rapida e precisa grazie a WMS Mobile di Mago.net. L’Inventario tramite Mobile consente di registrare il contenuto reale delle ubicazioni anche senza essere a conoscenza di quanto risulta presente nel sistema informativo. Il tutto viene svolto semplicemente scannerizzando i codici a barre degli articoli nelle varie ubicazioni (ma anche segnalandole come vuote), indicando la quantità effettivamente presente nell’ubicazione, specificando le unità di misura previste e il tipo di stock e gestendo tutte le operazioni necessarie a realizzare l’inventario in modo semplice, affidabile e sicuro.

Mago.net WMS Mobile è la scelta giusta anche per i Centri Logistici: infatti, oltre a fornire la possibilità di contrassegnare gli stock come speciali, nel caso siano rotti, non conformi, sotto controllo qualità, ti consente di “marchiare” gli stock come di proprietà di terzi.

WMS Mobile si occupa poi di trasmettere in tempo reale i dati rilevati al database aziendale. Il funzionamento del WMS Mobile è assicurato anche in zone non coperte dal segnale Wi-Fi grazie all'intelligente sistema di salvataggio dei dati nella memoria del Terminale Portatile. Tale sistema provvede all'aggiornamento del database non appena si rientra in zona Wi-Fi, oppure quando il dispositivo viene riposto nella propria culla collegata a un PC. 

Insomma, grazie a WMS Mobile di Mago.net hai a disposizione un aiuto insostituibile per eseguire con la massima velocità e precisione tutte le operazioni logistiche di magazzino…ti bastano pochi beep del tuo terminalino!

Sono ancora molte le funzionalità di WMS Mobile: per approfondire l’argomento consulta la pagina di prodotto e scendi nel dettaglio grazie all’Help&Information Center sul sito Microarea.





Visti da vicino: la logistica di magazzino secondo Mago.net


25 giugno 2014 by vsalaris


Tips and Tricks  

Vuoi  velocizzare e ottimizzare le operazioni,  migliorare la produttività e l’affidabilità’ dei flussi logistici e semplificare le attività di inventario? Allora WMS di Mago.net è la soluzione per te.

a cura dell'Ufficio Marketing 

La logistica di magazzino è nevralgica per ogni azienda: è nel magazzino che la merce viene ricevuta, allocata, smistata, preparata per essere spedita. Inoltre l’accelerazione dei processi logistici, dettata da logiche di ottimizzazione delle scorte e riduzione dei costi, ha come conseguenza la necessità di localizzare gli articoli con certezza e velocità. Una corretta gestione fa davvero la differenza in termini di efficienza!

In tal senso, il Warehouse Management System (WMS) ha lo scopo di gestire la movimentazione e lo stoccaggio della merce all’interno del magazzino verso ubicazioni intermedie o verso il cliente finale, includendo il ricevimento, l’immagazzinamento, il prelievo, la spedizione e pianificando il magazzino.
Mago.net WMS è una soluzione logistica all’avanguardia e perfettamente integrata con gli altri moduli di Mago.net: così hai a disposizione una navigazione completa tra i documenti di vendita, acquisto, magazzino e warehouse, con una tracciatura completa del flusso di informazioni. Il modulo è in grado di mappare il tuo magazzino, perché si adatta a qualsiasi struttura e tipologia di azienda. L'ottimizzazione del lavoro avviene grazie alla strutturazione del magazzino secondo una logica gerarchica (deposito, zona, sezione e ubicazione) estremamente accurata, ma flessibile. Le zone suddividono fisicamente il deposito in aree funzionali (per accettazione materiali, controllo qualità, stoccaggio, scarti, ecc.). Ciascuna zona è ripartita in sezioni e ubicazioni, caratterizzate da veri e propri indirizzi, definiti da un sistema parametrizzabile di coordinate. Assegnando alle ubicazioni diverse priorità,  Mago.net WMS definisce il percorso ottimo.

Per la movimentazione della merce, Mago.net WMS mette a disposizione una nuova tipologia di movimenti detti Missioni di Magazzino: transazioni all’interno del WMS che non comportano alcun appesantimento nella gestione dei movimenti di magazzino. Poiché le Missioni sono indipendenti dai movimenti di magazzino, esse risultano snelle e flessibili; puoi raggrupparle e assegnarle a uno o più operatori. Inoltre Mago.net WMS è studiato per garantire una totale coerenza tra i saldi di warehouse e i saldi fiscali di magazzino. Per fare ciò sono definite delle zone (dette Interim, che non sono aree fisiche, ma solo logiche) come punto di contatto e verifica di quadratura tra i due sistemi per il controllo di situazioni peculiari, quali ad esempio quantità a negativo in singole zone.

La fase di ricezione si lega a molteplici esigenze, relative all’evasione degli Ordini a Fornitore, alla verifica del materiale in entrata (con eventuale invio al Controllo Qualità, oppure reso), alla generazione della Bolla di Carico, al confezionamento per lo stoccaggio del materiale in ingresso (es.:pallet) o alla proposta delle ubicazioni di stoccaggio ottime. La procedura di ricevimento merci in Mago.net WMS è molto flessibile per soddisfare tutte le possibili esigenze organizzative dell’azienda. La merce può essere posizionata in una specifica zona di ingresso o stoccata direttamente nelle ubicazioni proposte dal sistema, che a tal fine è in grado considerare peso, capacità ed eventuali materiali pericolosi. Grazie alle "strategie di stoccaggio", Mago.net WMS è in grado di scegliere l’ubicazione ottima in cui posizionare la merce in entrata: prima viene determinata la zona in base alla sua priorità, poi l’ubicazione è selezionata applicando una delle strategie definite (fissa per articolo, prossima ubicazione vuota, ecc.). Inoltre, leggendo un unico Codice a Barre Strutturato, il programma è in grado di richiamare tutte le informazioni relative all’articolo.

Mago.net WMS consente anche una corretta gestione delle forme di confezionamento, anche in combinazione. Le Unità di misura alternative (già presenti nei moduli di Mago.net, come pezzi, scatole, ecc.), sono legate tra loro da rapporti di proporzione; il materiale stoccato in ogni ubicazione è distinto per unità di misura (per cui puoi sapere che i 40 pezzi di un articolo sono composti di 3 scatole da 12 pezzi e 4 pezzi sciolti. In fase di prelievo, sarà proposto preferibimente il materiale nell’unità di misura richiesta. La merce viene spesso posizionata in appositi supporti (pallets, cassoni, ecc.), movimentati come Unità di magazzino. Mago.net WMS ti consente di creare e identificare con apposito barcode le unità di magazzino e di movimentarle come singole unità, mantenendo la tracciabilità e l’identificazione del materiale contenuto, che può anche essere eterogeneo, a sua volta confezionato in altre unità di magazzino.
Per una precisa identificazione e tracciabilità dei materiali, la merce posizionata in WMS viene registrata con numerosi attributi e dettagli, utili sia in fase di movimentazione che di prelievo. Oltre che per codice articolo, la merce viene distinta per lotto, unità di misura, tipo di stock (es.: da sottoporre a Controllo Qualità, inutilizzabile, ecc.), eventuale attribuzione a terzi (es.: materiale di clienti/fornitori) e Unità di Magazzino che la contiene. Le analisi di disponibilità possono quindi considerare che il materiale a scaffale, può non essere prelevabile perché ancora da controllare, o perché proviene da un lotto differente.

Una delle esigenze più sentite è quella di gestire il rifornimento delle zone di prelievo: spesso, infatti, non tutto il materiale disponibile può trovarsi dove è comodo prelevarlo, perché la scorta è stoccata altrove (es.: scaffalature alte, piazzale). Per garantire la massima efficienza e rapidità in fase di movimentazione materiali, Mago.net WMS ti fornisce strumenti che aiutano la pianificazione del rifornimento delle zone di prelievo (abbassamenti) e gestiscono le scorte minime per ubicazione e zona. Apposite procedure consentono poi la preparazione delle missioni di magazzino di movimentazione interna e danno la possibilità di disabilitare o bloccare singole ubicazioni o intere zone per operazioni di manutenzione.

La preparazione alla spedizione di Mago.net WMS unisce al pieno controllo una procedura semplice da eseguire per velocizzare le operazioni e minimizzare gli errori. Vengono così evasi gli Ordini da Cliente, proponendo quanto definito come effettivamente disponibile; sono generate le missioni di prelievo; viene confermato il materiale effettivamente prelevato, a correzione o integrazione di quanto richiesto, vi è supporto al confezionamento (unità di spedizione) con emissione dei relativi documenti (es.: packing list); sono predisposti i DDT e la movimentazione dello scarico. Anche in questa fase il sistema è in grado di determinare in automatico l’ubicazione ottima da cui prelevare la merce in base alle priorità e alle strategie di prelievo (FIFO, data fine validità lotto, primo stock disponibile, ecc.). Una volta prelevata, la merce viene posizionata in un’apposita zona di uscita; è quindi possibile effettuare il packing. La generazione dei Documenti di Trasporto avviene in automatico, in base alle quantità effettivamente prelevate. In caso si decida di non spedire tutto il materiale prelevato, esso resta ubicato nella baia di uscita e può essere spedito successivamente o riposizionato con apposita missione.

L’inventario di magazzino è una funzionalità fondamentale che consente di controllare costantemente le quantità effettivamente presenti a magazzino e di rettificarle, se necessario. Mago.net WMS prevede diverse modalità di inventario, attivabili a livello di zona. L’Inventario Periodico esegue un controllo complessivo del deposito ed è utile anche per l’inventario iniziale, mentre l’Inventario Continuo permette di controllare fisicamente la merce disponibile per un intervallo di Zone e Ubicazioni, senza che sia necessario bloccare un intero Deposito: una soluzione particolarmente veloce.

Ecco come Mago.net WMS risponde alle esigenze logistiche di imprese sia di commercio e distribuzione, che manifatturiere: tutto il processo è perfettamente allineato con il gestionale Mago.net, dall’ingresso della merce in magazzino alla sua uscita e alla spedizione ai clienti.

Razionalizza le scorte, valorizza in modo preciso le rimanenze e controlla l’ubicazione esatta di ogni articolo: puoi fare tutto in modo semplice e intuitivo con Mago.net WMS.

E non finisce qui: presto potrai documentarti anche sulle utilissime funzionalità del modulo WMS Mobile…non perderti gli approfondimenti delle prossime Cronache Microarea!
Per avere ancora maggiori informazioni puoi consultare il Microarea Help & Information Center o visitare la pagina specifica dedicata a Mago.net WMS





Visti da vicino: Microarea “under 30”, ovvero largo ai giovani!


16 maggio 2014 by vsalaris


Microarea giovani  

Capitale prezioso per tutti si è il tempo, ma preziosissimo ai giovani, perché bene operandolo, essi solo possono goderne i frutti; e laddove i provetti travagliano solo per gli altri, i giovani lavorano anco per se medesimi.  (Vincenzo Gioberti) 

È noto come l’attuale momento storico rappresenti una congiuntura particolarmente sfavorevole per i giovani in cerca di lavoro: le stime dell’ISTAT per il 2013 evidenziano che circa il 32% dei giovani fino ai 30 anni non è occupato. In totale controtendenza, esistono realtà che sanno riconoscere e valorizzare il capitale rappresentato da risorse di giovane età, capaci di portare energia, aggiornamento e competenza all’interno della compagine aziendale.

Microarea può essere a buon titolo annoverata tra queste aziende virtuose, vantando una consistente presenza (oltre il 15%) di personale sotto i trent’anni, che si dedica allo sviluppo di Mago.net.
Siamo di fronte a una buona pratica aziendale e a un investimento in qualità:  fattori che meritano di essere messi in luce. Vogliamo pertanto approfondire questo fenomeno  “dall’interno”, ascoltando la viva voce e le storie dei giovani professionisti, a cominciare dai membri del team Logistics di Mago.net.

Ci incontriamo quindi un pomeriggio per un’informale chiacchierata sulle esperienze professionali dei nostri “under 30”. L’impatto  non potrebbe essere migliore: freschezza e voglia di raccontare non mancano. Entriamo subito nel vivo con Agnieszka (Aga per gli amici), ingegnere gestionale con un Master in Legge dell’Unione Europea. Date le sue competenze anche sotto il profilo linguistico (polacca, conosce alla perfezione inglese e italiano), oltre a far parte del test team logistico, Aga è un’esperta delle molte localizzazioni internazionali di Mago.net e si occupa di formazione e assistenza all’estero. “L’esperienza in Microarea è cominciata grazie alle capacità linguistiche, che si sono poi riversate anche nel settore tecnico. Ora eccomi qui, a seguire il complesso ambito delle localizzazioni internazionali: si tratta di un settore impegnativo e variegato, che mi assicura stimoli continui e mi coinvolge molto!”. Anche per la sua collega Anna la possibilità di “darsi da fare” rappresenta un valore fondamentale. Dotata di spiccato senso pratico e di una laurea  in informatica, Anna si dedica a generare continue migliorie per l’area logistica di Mago.net, soprattutto in vista della release 4.0. Al momento Anna si sta occupando anche dell’interfaccia grafica: "...un procedimento molto impegnativo, che mi permette di ottenere una conoscenza sempre più approfondita del gestionale”, dichiara con visibile entusiasmo. Lo stesso slancio dei colleghi nel riferirsi al fattore umano: “Qui in Microarea l’ambiente è composto da professionisti  appassionati e disponibili: una condizione indispensabile per formarsi in maniera corretta e profittevole all’interno dell’azienda”. Francesca, laureata in matematica in ambito applicativo, parla con convinzione proprio delle nuove competenze acquisite grazie alla sua professione: “Operativamente mi occupo della risoluzione delle anomalie in ambito logistico e sto imparando davvero molto sotto il profilo della programmazione… ma più di tutto ho appreso come relazionarmi a livello interpersonale in un ambiente altamente professionale”. Anche  Francesca si dedica alle esigenze dettate dalla spiccata vocazione internazionale di Mago.net, analizzando e interagendo in particolare con il Brasile, allo scopo di rendere l’esperienza d’uso del gestionale allineata al 100% con le peculiarità di questa promettente localizzazione. Compiuti gli obblighi legati alla cavalleria, viene il turno di Filippo, che racconta di essere approdato in Microarea dopo una laurea in informatica e una precedente esperienza professionale.  Filippo segue lo sviluppo di componenti per Mago.net  in ambito logistica di magazzino, concentrandosi in particolare sulle applicazioni mobile e sulle funzionalità legate al WMS Mobile (terminalini). “Sono qui da meno di un anno, ma ho avuto modo di impegnarmi  a fondo nello studio della piattaforma di sviluppo Task Builder, per sfruttarne appieno le potenzialità. L’ambiente di lavoro  è sicuramente un valore aggiunto: oltre a un’organizzazione precisa e a una forte responsabilizzazione dei singoli, l’intraprendenza viene incentivata a ogni livello”, dichiara Filippo.  

Il punto di forza principale è proprio il riconoscimento delle potenzialità professionali di questi giovani altamente qualificati.  Ecco il segreto per generare un buon team, efficiente e produttivo: applicare buone pratiche e incentivare l’iniziativa, coltivando e ampliando potenziale e talento. Tutto questo è più facile affidandosi a personalità giovani, dinamiche e propositive  come quelle di Aga, Anna, Francesca e Filippo, solo per citarne alcune. Dare valore ai giovani significa creare un valore di ritorno per l’azienda: concetto pienamente espresso nel team Logistics di Mago.net e nei suoi risultati in costante ascesa!

Esplora l’Area Logistica di Mago.net, nella sezione dedicata del sito Microarea e scopri le soluzioni di Mago.net messe a punto da questa talentuosa e giovane squadra!





Si parla di Mago.net al meeting "We make", tra sinergie, fiducia e innovazione


23 aprile 2014 by vsalaris


 

Si è concluso martedì 15 aprile l’evento Zucchetti dedicato al mondo ERP: un convegno che ha presentato contenuti importanti, gettando uno sguardo sul prossimo futuro.

a cura dell'Ufficio Marketing

Riccione, 14 e 15 aprile 2014: sono oltre 600 le persone, in rappresentanza di più di 300 strutture, intervenute al meeting We Make! organizzato da Zucchetti e dedicato ai partner del Gruppo, riunitosi a testimoniare una virtuosa cooperazione.   

Sono stati due giorni molto intensi, durante i quali l’entusiasmo non è mancato, complici i contenuti innovativi, l'eccellente sinergia tra le aziende del Gruppo, le anticipazioni di prodotti e funzionalità e, non da ultime, la splendida cornice del Palazzo dei Congressi di Riccione, unita a un’impeccabile organizzazione. Tra anteprime, stato dell’arte, premiazioni e riconoscimenti, il convegno ha riscosso un successo autentico.

In questo contesto, Microarea ha condotto due sessioni autonome, relative ad approfondimenti tecnologici e ad imminenti upgrade funzionali per Mago.net. I focus Microarea hanno visto alternarsi sul palco diversi relatori, componenti della divisione Sviluppo Microarea. Con competenza e una buona dose di dialettica, gli oratori hanno saputo condurre il pubblico dei partners in un coinvolgente viaggio verso il futuro prossimo del gestionale Mago.net e le sue più importanti funzionalità.

Le anticipazioni sono state davvero moltissime e in tutti i campi; cercheremo di riproporle molto sinteticamente rivivendo i singoli interventi del team Microarea.

La sessione del mattino parte con un’accurata disamina di Task.Builder (la piattaforma di sviluppo su cui si basa Mago.net e che permette di realizzare soluzioni integrate al gestionale) grazie a uno sguardo alle importanti declinazioni della prossima release 4.0, tra cui spicca il principio multi device. Si passa quindi ad analizzare l’accresciuta ergonomia della versione 4.0 di EasyBuilder, lo strumento embedded per la personalizzazione e lo sviluppo dinamico di applicazioni. È poi il turno di WebLook 1.0, il nuovo web framework per la fruizione del gestionale da Internet e mobile: ecco servita la naturale evoluzione di Easylook, l’interfaccia web di Mago.net! Il futuro di EasyAttachment, il modulo di Mago.net dedicato alla gestione documentale, invece, si chiama WebDMS 1.0 e non mancherà di stupire per le sue caratteristiche e funzionalità tipicamente “web”. Un importante approfondimento è stato poi dedicato ai concetti legati alla security, da quella funzionale alla protezione del dato, attraverso l’evoluzione della sicurezza in TaskBuilder del nuovo Security Layer Framework 1.0.

Eccoci quindi alla seconda sessione: è il momento di una panoramica sui contenuti in arrivo con la prossima versione di Mago.net (l’attesissima 3.10), a partire dalle localizzazioni estere, fino alle funzioni in cantiere per la versione 4.0, passando per il nuovo layout dell’interfaccia grafica. A seguire, un focus sulla logistica di magazzino via terminali portatili, con un’attiva demo dei moduli dedicati, WMS e WMS Mobile, e le anticipazioni realative alla versione 3.10. Non può quindi mancare uno sguardo alle principali novità introdotte per la gestione dei processi produttivi nella prossima release di Mago.net: più spazio al WMS e al Manufacturing Mobile, semplificazione nell’integrazione e nuove funzionalità in arrivo. La conferenza si chiude con una carrellata delle integrazioni adottate da Mago.net per allargare i suoi orizzonti e dialogare con tutti i prodotti della famiglia Zucchetti, amplificando le potenzialità per gli utenti.

Domande e commenti , che si sono tramutati in un costruttivo dialogo tra i partner e Microarea hanno arricchito la scena, rendendo l’innovazione la vera protagonista della giornata!

In buona sostanza, la competenza di Microarea nel settore ERP ha contribuito a fare del meeting Zucchetti un evento di successo e di sicuro valore per i moltissimi partner convenuti. Puoi rivivere anche tu le produttive giornate di Riccione guardando lo slideshow che trovi sul canale Youtube di Microarea, oppure leggendo la rassegna stampa sul profilo Facebook Microarea. Lascia i tuoi commenti, esprimi un parere sui social Microarea e, se vuoi maggiori informazioni, non esitare a lasciare un tuo riferimento: sarai ricontattato al più presto.

La conclusione di questa bella avventura? È riassunta nell’azzeccatissimo slogan del convegno: insieme, facciamo la differenza!







"Il gestionale per tutti"

Maggiori informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori informazioni
Ricerca
Calendario
<<  novembre 2020  >>
lumamegivesado
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Categorie
Archivio