Le soluzioni IT per il settore GDO e Retail


23 giugno 2016 by vsalaris


Soluzioni IT commercio

Un focus sull'impatto e le prospettive dell'IT sul settore Retail e GDO, anche in riferimento ai trend attestati per gli investimenti aziendali.

A cura dell'Ufficio Marketing

Il commercio - all'ingrosso e al dettaglio – vale circa il 12% del PIL italiano. Il ruolo di questo settore ha grande rilievo anche per le dinamiche occupazionali, dato che il commercio impiega circa il 15% del totale degli occupati italiani.

Nello specifico, il settore della Distribuzione Organizzata è interessato da diversi fenomeni che ne stanno rapidamente modificando lo scenario, tra cui un forte cambiamento nelle abitudini di acquisto degli italiani, sempre più proiettati verso soluzioni digitali: crescono le percentuali degli acquirenti online e ancora di più quelle di chi cerca in rete informazioni su prodotti prima dell’acquisto. Perciò le aziende operanti nel settore Retail e GDO hanno necessità di lavorare su tutte le fasi del processo di acquisto, con l’obiettivo di conoscere a fondo i propri consumatori e guidarne le scelte.

Il Gruppo Zucchetti, grazie a un'esperienza derivante da numerosi progetti nel settore, rappresenta un partner competente ed esperto in grado di supportare il percorso di modernizzazione di uno dei settori che può ottenere maggiori benefici dalla digitalizzazione dei propri processi. I software Zucchetti, disponibili sia in licenza che in modalità Cloud, consentono da un lato di migliorare l'efficienza dei processi e le performance aziendali e dall'altro di incrementare le vendite, rispondendo all’esigenza dei clienti di una shopping experience sempre più personalizzata.

Quanto alle soluzioni tecnologiche che sembrano rivestire maggiore appeal, recenti studi indicano che le priorità di investimento del settore sono rivolte a progetti IT mirati alla creazione di nuove connessioni a disposizione delle aziende per sviluppare nuovi tipi di User Experience attraverso tutti i canali di contatto e di vendita attivi.

Non manca quindi l’esigenza di affidarsi a software gestionali ERP in tecnologia web da parte delle aziende Retail e GDO che devono gestire tutti processi di business (dai magazzini contabili e fiscali alla logistica intelligente). I sistemi ERP come Mago si integrano con sistemi CRM e DMS Zucchetti, per un sistema di gestione allo stato dell’arte.

Il Workforce Management è un altro aspetto cruciale, che permette di gestire tutti gli aspetti legati alle presenze in punti vendita sparsi sul territorio, snellendo le attività degli Uffici del personale e riducendo gli errori connessi. L’efficacia di questo tipo di soluzione è potenziata dalla perfetta integrazione con la suite HR Infinity Global Solution Zucchetti per la completa gestione del personale, sotto tutti gli aspetti.

Un fattore imprescindibile è la Sicurezza sul Lavoro, motivo per cui Zucchetti propone un set di prodotti che accorda a ciascun punto vendita la completa autonomia in merito ai singoli processi, il tutto sotto il controllo della sede centrale.

Per accelerare i processi e garantire affidabilità e flessibilità, grazie alle soluzioni POS del Gruppo Zucchetti le tradizionali casse inoltre si evolvono in sistemi multifunzionali che permettono di analizzare le vendite, pianificare le attività e fidelizzare i clienti, con la possibilità di implementare applicazioni IT aggiuntive.

Anche la Business Intelligence domina le priorità del settore, per avere subito a disposizione informazioni e dati di immediata interpretazione: la soluzione InfoBusiness Zucchetti è capace in tal senso di supportare decisioni strategiche.

Ultimo, ma non ultimo aspetto importante è certamente il controllo dei mezzi di trasporto. Zucchetti propone a questo scopo il sistema di localizzazione satellitare Remote Angel Fleet, capace di materializzare un monitoraggio costante dei consumi e delle distanze, un’ottimizzazione dei tempi di lavoro, oltre alla pianificazione di mezzi e attività.

Per approfondire l’argomento visita il sito dedicato al settore Retail e GDO: http://www.software-retail.it/website/cms/home.html





Trasporti e logistica: il mercato italiano


24 maggio 2016 by vsalaris


Settore logistica soluzioni Zucchetti

Un'istantanea del settore trasporti e logistica che ne fotografa punti di forza, prospettive e relative priorità di investimento.

A cura dell'Ufficio Marketing

Le società di trasporti e logistica fanno parte di uno dei settori più efficienti e performanti nel nostro Paese: basti pensare che in Italia la logistica vale 110 miliardi di Euro, pari a circa il 7% del PIL. In particolare, il fatturato della logistica conto terzi nel 2015 ha sfiorato gli 80 miliardi di Euro (+ 1,1%).

L’attuale mercato dei trasporti vede vincere i nuovi approcci della logistica, che richiedono maggiori sinergie tra aziende committenti, fornitori di tecnologia e di servizi logistici, così da implementare sistemi ancora più innovativi e produrre risultati performanti, aumentando di conseguenza i profitti economici.

Una profonda trasformazione e un adeguamento tecnologico è oggi fondamentale per mantenere vivo il settore. La crisi economica degli ultimi anni ha infatti portato le aziende di trasporti a ricercare una maggior produttività, riducendo i costi e i tempi di consegna, per aumentare la propria efficienza.

Ecco allora che la digitalizzazione gioca un ruolo fondamentale nel processo di trasformazione e nell’evoluzione dell’intero settore: basti pensare che il budget IT complessivo del segmento Trasporti e Logistica ha raggiunto nel 2015 la stima di 1.140 milioni di Euro, pari al 5% del valore di spesa IT complessivo, con un incremento su base annua del +2,5%.

Nei prossimi anni le aziende di servizi logistici punteranno quindi a tecnologie sempre più evolute che consentano di avere nuove occasioni di contatto con i propri clienti e consumatori. Le soluzioni che più verranno implementate sono quelle di CRM, Business Intelligence, Social media e Digital marketing. Inoltre sarà indispensabile sfruttare nuove modalità di fruizione dei servizi attraverso Mobile App e servizi Cloud.

Il Gruppo Zucchetti è già pronto a proporre tutte queste soluzioni e ad affiancare le aziende italiane per soddisfare le complesse esigenze di ogni area nel settore dei trasporti e della logistica (integrata, marittimi e costiero, trasporti su strada), con un’offerta che copre le esigenze aziendali a 360° e fornisce innovativi software gestionali ed ERP, una completa suite HR per la gestione del personale, soluzioni integrate e personalizzate in campo CRM e BI, Digital Marketing, risorse per la Sicurezza sul Lavoro e la localizzazione satellitare e molto altro ancora…

Il tutto anche in modalità cloud: una scelta sempre più importante e frequente per le società operanti nel settore dei trasporti e della logistica che permette di ridurre i costi di avviamento, gestione ed evoluzione dell'infrastruttura informatica, avviare rapidamente le soluzioni, disporre di aggiornamenti costanti e avere la garanzia della massima sicurezza IT.

Scopri di più sul sito dedicato: http://www.software-trasporti.it/website/cms/home.html





Mobile, flessibile, efficiente, economico: è il Telelavoro. Mago.Net mette a disposizione la tecnologia per realizzarlo


20 novembre 2006 by szarino


di Sonia Zarino

Lungamente annunciata ma non ancora pienamente realizzata, la rivoluzione dovuta all’introduzione del telelevoro nei processi produttivi parrebbe oramai alle porte

Secondo una recente indagine promossa da Lexmark, e che ha coinvolto 500 impiegati in tutta Italia, le aspettative circa l’organizzazione del lavoro d’ufficio stanno evolvendo piuttosto rapidamente verso il telelavoro grazie all’uso sempre più massiccio e generalizzato delle nuove tecnologie che favoriscono la mobilità e la delocalizzazione delle funzioni aziendali.
Il 48% degli intervistati ritiene che entro il 2015 l’orario tradizionale dalle 9 alle 18 in ufficio verrà superato (almeno dove le funzioni lo consentono), grazie alla forte riduzione della necessità di essere reperibili fisicamente in uno stesso luogo.
Il 24% dichiara inoltre di produrre di più e meglio lavorando da casa.


Non sono da sottovalutare poi i problemi ed i costi (sociali ed individuali) legati alla mobilità casa-ufficio, e che troverebbero un alleato prezioso proprio nel telelavoro (che per questo potrebbe essere incentivato dalla mano pubblica). Senza contare che le ore risparmiate evitando code e traffico potrebbero trovare utilizzi molto più vantaggiosi per la produttività individuale o anche semplicemente per la propria vita privata.
La rapida diffusione di dispositivi quali webcam, sistemi di videoconferenza, instant-message, banda larga, ecc. hanno ridotto sensibilmente il problema della mancanza di contatto “fisico” tra colleghi e collaboratori, dato che oggi è usuale tenere meeting e partecipare a riunioni pur trovandosi in luoghi diversi, e lavorare insieme senza particolari difficoltà, abbattendo in modo consistente i costi relativi a viaggi e spostamenti.
In Europa, un terzo dei dipendenti pensa che nel breve-medio periodo l’ufficio tradizionale sarà sostituito dall’ufficio “mobile”. Questa aspettativa, del resto, è assecondata dall’industria IT che a ritmo serrato sforna prodotti hardware e software pensati per questo utilizzo.
Microarea, dal canto suo, da tempo ha colto questa tendenza in atto, promuovendo lo sviluppo di moduli che si prestano ad un utilizzo del gestionale in contesti anche diversi dal tradizionale ufficio.


Grazie alla nuova architettura di Mago.net, l’utente può entrare nel sistema indipendentemente dalla “porta” prescelta, in quanto esso viene riconosciuto unicamente in base al proprio profilo, che contiene tutte le credenziali di accessibilità necessarie. Può così lavorare a casa, presso i clienti o in qualunque luogo desideri nello stesso modo e con gli stessi livelli di accesso ai dati così come opererebbe in ufficio, usando magari una webcam per videoconversare con i colleghi.
Tramite EasyLook può lanciare e stampare report via Internet, e grazie a Mail Connector li può spedire per posta elettronica. Con Magic Documents può operare in remoto inserendo ed estraendo dati usando le proprie interfacce personalizzate, inoltre XGate si occupa di trasferire informazioni da una postazione ad un’altra tramite l’utilizzo dei web services…
Spostare idee invece che cose o persone: sarà il nuovo slogan per l’organizzazione del lavoro d’ufficio nel prossimo futuro?







"Il gestionale per tutti"

Maggiori informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori informazioni
Ricerca
Calendario
<<  giugno 2020  >>
lumamegivesado
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345
Categorie
Archivio