Blog Microarea: i più cliccati del 2014


20 gennaio 2015 by vsalaris


I più letti del 2014  

Come ogni inizio d’anno, eccoci a compiere un breve bilancio relativo al gradimento di singoli post apparsi su questo blog nel 2014. Scopriamo insieme gli articoli di maggior successo.

A cura dell'Ufficio Marketing

Entriamo subito nel vivo della “top 5” delle Cronache Microarea più gradite nel 2014! 

Procedendo a ritroso, al quinto posto troviamo l’approfondimento di febbraio dedicato alla Service Pack 7 di Mago.net 3.9, con novità in campo amministrativo e fiscale relative ai RID SEPA e alla Comunicazione Polivalente, oltre che a diverse localizzazioni estere.

Si posiziona quarta l’analisi delle soluzioni proposte per allinearsi alle disposizioni normative in materia di Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione, pubblicata a maggio in vista del termine normativo del 6 giugno 2014. Da quella data, la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria nei riguardi delle Pubbliche Amministrazioni centrali: nessuna sorpresa, quindi, nello scoprire il successo del post che ha presentato le soluzioni utili per adeguarsi alla normativa!

Saliamo ora sul terzo gradino del nostro podio, occupato dalla guida di riferimento per la Fatturazione Elettronica, incentrata sui principi che regolamentano il procedimento. In questo post del mese di marzo, si è cercato di fare chiarezza sui meccanismi sottesi alla disciplina normativa, mettendo in luce gli aspetti positivi dell’obbligo normativo, in termini di opportunità e risparmio connessi al nuovo procedimento di fatturazione.

Al secondo posto si piazza ancora una volta un tema connesso con la normativa di fatturazione, questa volta legato a FEPAConnector. FEPAConnector è il modulo di Mago.net capace di instaurare un dialogo bidirezionale con il software Fatturazione Elettronica PA di Zucchetti. Il modulo, introdotto con Mago.net 3.9.9, ti consente di delegare alla soluzione Fatturazione Elettronica PA tutto il flusso di trasmissione delle fatture verso la Pubblica Amministrazione in modo semplice e accurato grazie a un perfetto allineamento di prodotto.  Con il tuo Mago.net, quindi, hai a disposizione un servizio completo cui affidarti per emettere correttamente le fatture destinate alla Pubblica Amministrazione.

E il vincitore è…Mago.net 3.10! Ebbene sì, la penultima release del tuo software gestionale ha spopolato sul blog, certamente per via delle oltre 120 migliorie e nuove funzionalità introdotte in tutti i settori. I tre nuovi moduli di Mago.net  3.10 - Barcode Manager, Manufacturing Mobile e Gestione Banche Avanzato – hanno riscosso grande interesse, tanto da meritare singoli approfondimenti con post dedicati a ciascuno di essi.

Concludiamo questa classifica con una breve considerazione. È evidente come gli argomenti più seguiti nel 2014 siano stati quelli attinenti alle informazioni pratiche relative ad adempimenti fiscali e normativi, a ulteriore conferma dell’utilità pratica delle Cronache Microarea. È evidente come questo appuntamento sia correttamente percepito dagli utenti e dai Partner: si tratta uno strumento capace di tenerti aggiornato e di fornirti linee guida utili e chiare, anche nell’intricato contesto attuale.

Continua a seguire il blog e interagisci con social network di Microarea anche nel 2015! Per non perderti neanche un post, sottoscrivi la newsletter Mago.net News: avrai così la certezza di disporre puntualmente approfondimenti mirati e anticipazioni di sicuro interesse sulle funzionalità e sull’evoluzione del tuo gestionale Mago.net.

Se ancora non sei un utente Mago.net, ma sei interessato a scoprire di più, lascia un tuo riferimento e ti ricontatteremo al più presto.





Trucchi e consigli per Mago.net: le vostre preferenze


28 gennaio 2014 by vsalaris


 

I suggerimenti e gli approfondimenti per ottimizzare la gestione aziendale sono sempre graditi, alcuni più di altri…scopri quali sono stati i più seguiti del 2013 all’interno della rubrica “Forse non tutti sanno che…”.

A cura dell'Ufficio Marketing

La grande attenzione che i visitatori del sito Microarea riservano alla rubrica di consigli relativi al gestionale Mago.net è altamente indicativo del diffuso interesse verso le questioni più pratiche del management aziendale.

Ogni mese, infatti, l’appuntamento con l’approfondimento nella sezione “Forse non tutti sanno che...” affronta un argomento diverso, dai risvolti concreti, mettendo in luce aspetti specifici legati alla gestione ottimale dell’azienda. In sostanza, la rubrica fornisce utili consigli e “trucchi” per sfruttare al meglio le funzionalità di Mago.net.

Per fare qualche esempio pratico, vediamo quali sono stati gli articoli di maggiore interesse nel 2013.

La gestione del lead time è stata affrontata tenendo presente l’importanza di  fornire tempi di risposta rapidi alle richieste dei clienti: una leva competitiva essenziale, ottimizzata da Mago.net grazie alla procedura Calcolo Lead Time di Produzione , visibile nell’anagrafica articolo.  Una quinta posizione per questo articolo, dunque, che ha dato utili suggerimenti su come misurare l'efficienza produttiva e aumentare il livello di servizio al cliente.

Un altro aspetto legato alla produzione si è guadagnato il quarto posto: la gestione dei Costi di manodopera. Il risultato non sorprende, poiché ha a che fare con un miglioramento delle risorse gestionali di Mago.net in fase di preventivazione e consuntivazione e con la creazione di un’apposita scheda Manodopera. L’attenzione dei lettori è stata catturata dai consigli per valutare in maniera più efficace il costo di lavorazione e correggere eventuali criticità.

Al terzo posto abbiamo l’importante approfondimento sull’invio di comunicazioni e lettere circolari ai clienti. Il nostro “Forse non tutti sanno che...” ha centrato l’obiettivo, ponendo in risalto le soluzioni proposte per abbattere, tempo, fatica, costi e…noia di questa attività. Il post in questione ha suscitato interesse spiegando come Mail Connector per Mago.net e l’interazione con PostaLite Zucchetti permettano di fruire dei servizi di posta elettronica e corrispondenza in modo flessibile ed efficace, agevole e rapido.

Facciamo un salto in avanti nella classifica tornando ad aspetti più strettamente operativi, in questo caso legati al magazzino. In seconda posizione troviamo infatti una monografia dedicata a WMS MOBILE e focalizzata sul risparmio di tempo e risorse nella gestione del magazzino grazie all’uso avanzato dei terminalini e alla procedura di rettifica inventariale effettuata da Mago.net. Un bel taglio anche agli errori!

Il primo gradino di questo nostro personalissimo podio è occupato però da un tema fiscale, relativo alla procedura dell’IVA per Cassa. Questo è stato l’articolo da voi più cliccato, forse perché ha aiutato molti a districarsi all’interno dell’ultima direttiva europea in materia. L’aspetto pratico legato a Mago.net è stato il fattore decisivo per la vittoria: il gestionale è infatti in grado di semplificare il procedimento di registrazione dei documenti IVA ad esigibilità differita attraverso appositi modelli contabili. Il primo posto se lo aggiudica quindi la garanzia che anche la contabilità più complessa può diventare semplice.

Anche nel 2014 la rubrica “Forse non tutti sanno che…” vi aspetta ogni mese con suggerimenti e spunti per sfruttare al massimo le potenzialità del vostro gestionale. Oltre che nell’apposita sezione del sito Microarea, la rassegna è ricompresa anche nella newsletter Mago.net News. Continua a seguirla, o iscriviti per cominciare a riceverla comodamente nella tua casella postale!





Greatest Hits 2013: la top 5 del blog Microarea


21 gennaio 2014 by vsalaris


 

Che anno è stato il 2013? Quali sono stati i post più “gettonati” dagli utenti del blog Microarea? Ecco a voi l’annuale classifica dei 5 servizi più apprezzati tra quelli apparsi sulle Cronache Microarea!

A cura dell'Ufficio Marketing

Gennaio: inizia un nuovo anno, si chiude quello vecchio. Tradizionalmente questo è il momento dei bilanci: vale anche per il blog Microarea, che in apertura del 2014 stila la classifica degli articoli da voi  più apprezzati durante l’anno appena trascorso. Andiamo dunque a vedere la graduatoria, aggiornata sulla base del traffico di visite al blog e ai link mensili della newsletter Mago.net News.

In quinta posizione troviamo l’approfondimento relativo ai Plus di Mago.net, strettamente legato alla brochure illustrativa in PDF e al breve, dinamico video on line sul canale YouTube Microarea: una rassegna visuale dei punti di forza, delle linee guida e dei principi strategici con cui Mago.net risponde alle necessità in ogni ambito aziendale.

Il quarto posto è assegnato all’articolo relativo alla Service Pack 1 per Mago.net 3.9, con le oltre 10 novità proposte già all’inizio del 2013: adeguamenti inerenti la gestione di beni deperibili, calcolo Enasarco, aggiornamento automatico dei fixing delle divise e molto altro.

Segue a ruota, in terza posizione, il servizio dedicato alla successiva, ricchissima Service Pack 2, che ha segnato un record grazie ad oltre 30 aggiornamenti nei più disparati settori, tra cui l’articolo 62, il WMS, l’archiviazione elettronica.

Il secondo posto è occupato da un argomento difficile, presentato però con semplicità: il chiarimento dei principali aspetti legati agli strumenti del Fisco detti Spesometro e Redditometro. Un tema quanto mai attuale e di grande interesse, spiegato nei suoi elementi fondamentali e pensato come un aiuto per districarsi tra i termini di legge.

Il vincitore per il 2013, in prima posizione, è l’articolo di ottobre relativo alle Service Pack 4 e 5, un ricco sommario delle funzionalità aggiuntive e degli ultimi miglioramenti per la release 3.9 di Mago.net. Le novità di questo doppio pacchetto riguardano soprattutto un’importante serie di aggiornamenti utili per l’allineamento alle richieste da parte dell’Agenzia delle Entrate, in modo da tenersi al passo con le più recenti istanze in materia fiscale.

Nel 2013, dunque, gli utenti hanno prestato grande attenzione soprattutto alle comunicazioni relative ad aggiornamenti e migliorie di prodotto, spesso legati agli adempimenti di legge. Il dato rappresenta un’importante informazione per far sì che il blog Microarea continui a incontrare gli interessi dei lettori, affrontando tematiche coinvolgenti e fornendo informazioni sempre utili alla produttività aziendale.

In questo modo il sito web di Microarea mantiene la sua funzione di punto di riferimento, un raccordo informativo decisivo e up-to-date tra azienda, utenti, partner e navigatori. Viene soprattutto ribadita la funzione informativa e di aggiornamento in merito alle molte novità di Mago.net, mentre sono approfonditi temi di interesse generale e soluzioni specifiche.

L’informazione Microarea è costante e aggiornata: nel 2014  continua a seguire le Cronache e, se non l’hai ancora fatto, iscriviti alla newsletter e collegati ai profili Microarea sui principali social network come Facebook, Twitter, LinkedIn e YouTube. Ti accorgerai di come questi siano strumenti perfetti per tenerti al passo in modo immediato e attivo con tutte le novità, gli aggiornamenti, le curiosità e i suggerimenti per espandere il tuo business.





Blog 2012: la top 3


23 gennaio 2013 by vsalaris


 

Il 2012 è in archivio…ma prima di chiudere il “cassetto” curiosiamo sul blog Microarea per scoprire quali sono stati gli articoli più gettonati dello scorso anno!

a cura dell'Ufficio Marketing

Anche durante l’anno appena trascorso il sito web di Microarea è stato un  prezioso punto di riferimento per utenti, partner e navigatori: uno snodo informativo cruciale, capace di mettere in luce le molte novità di Mago.net, portare a una diffusa attenzione gli approfondimenti su tematiche di interesse generale, presentare soluzioni specifiche per ogni esigenza e sottolineare l’importanza di mantenere il proprio software gestionale sempre aggiornato.

Nel 2013 il trend sarà lo stesso e, quindi, abbiamo stilato una piccola classifica degli argomenti più apprezzati nel 2012 all’interno delle Cronache Microarea, nell’ottica  di assecondare gli indici di gradimento per rendere il blog e le newsletter  ancora più utili e interessanti. Ecco gli argomenti più “gettonati” e apprezzati da parte dei lettori.

Al terzo posto troviamo la tematica relativa alla Business Intelligence, portata alla ribalta da InfoBusiness Connector per Mago.net: il modulo in grado di creare un ponte operativo con la soluzione di BI InfoBusiness di Zucchetti garantendo quindi l’accesso al mondo della Business Intelligence, per una visione precisa, chiara e immediata dei fatti aziendali. L’argomento è stato integrato anche dallo spot dedicato a InfoBusiness Connector sul canale YouTube di Microarea, creato e “messo in onda” per offrire una comunicazione completa e…perché no, divertente!

Precede di una posizione l’approfondimento circa il modulo Spesometro per Mago.net, un valido aiuto per districarsi negli adempimenti conseguenti alla variazione della normativa fiscale che il Governo ha attuato a partire da aprile 2012. Spesometro per Mago.net, disponibile già dall’anno precedente, è stato oggetto di un articolo informativo pubblicato sul blog di Microarea a marzo, permettendo a molti di soddisfare tempestivamente le proprie esigenze fiscali.

Quanto a gradimento, al primo posto troviamo un importante aggiornamento datato gennaio 2012, relativo alla versione 3.6 di Mago.net, caratterizzata da sostanziosi perfezionamenti in tutti i campi e arricchita da nuove utili funzioni (ricordiamo la nascita del modulo Gestione Fidi). Gli utenti del sito Microarea sono attenti alle novità in grado di generare nuove opportunità e questa pole position ne è la dimostrazione!

Microarea si impegna a garantirti un’informazione costante e aggiornata: anche nel 2013 non perdere d’occhio il suo sito, per scoprire tutte le ultime novità, gli aggiornamenti, le curiosità e le mille utili indicazioni pensate apposta per il tuo business.





Cronache Microarea: la top 5


15 febbraio 2012 by vsalaris


 

Chi sta leggendo lo sa: le Cronache sono lo strumento di comunicazione sicuramente tra i più graditi dai visitatori del sito Microarea!

a cura dell'Ufficio Marketing 


Le Cronache Microarea rappresentano il modo più discorsivo e “amichevole” per tenersi aggiornati su tutte le innumerevoli novità e le iniziative di Microarea, permettono un costante aggiornamento e mettono a disposizione dei lettori molte, utilissime informazioni.

Il grande successo conseguito nel corso del 2011 è presentato su queste pagine, in una recente Cronaca: grandi i risultati, enorme la soddisfazione…ma c’è di più! Analizzando i grandi numeri relativi alla frequentazione del sito è possibile infatti stabilire un indice di gradimento dei lettori nei confronti degli argomenti trattati.

Vediamo allora quali sono stati i temi più apprezzati dal pubblico, stilando una vera e propria “top five” relativa agli articoli delle Cronache Microarea più letti durante il 2011…c’è molto da scoprire!

Salta subito agli occhi che la filosofia di Microarea, incentrata sulla motivazione e sulle nuove sfide è stata molto apprezzata, insieme agli auguri di capodanno e alla pagina Facebook: al 5° posto della nostra classifica si trova infatti l’articolo di fine dicembre 2011…una chiusura col botto!

Anche gli aggiornamenti di prodotto sono stati molto seguiti: l’articolo relativo alle novità per il settore amministrativo-contabile della SP4 per Mago.net 3.2 ha infatti riscosso un notevole successo di pubblico, piazzandosi 4°...un’ottimo risultato per argomenti così tecnici!

In Microarea le innovazioni si succedono rapidamente, così come le nuove funzionalità: le introduzioni ai moduli EasyBuilder, la soluzione per personalizzare e EasyAttachment, per la  gestione documentale, entrambi dedicati a Mago.net 3.5, sono state letteralmente divorate dai lettori, strappando la 3° e la 2° posizione!

 “And the winner is”…. in ogni gara che si rispetti c’è un vincitore: in questo caso si tratta della presentazione di Mago.net 3.5. La strabiliante evoluzione di Mago.net, sia sotto il profilo funzionale che grafico, è stata seguita sin dal suo lancio sul sito da un numero sbalorditivo di visitatori. Un trionfo annunciato, forse, date le nuove, enormi potenzialità offerte dal continuo miglioramento: una Cronaca nata per il successo!

Questa breve classifica tra i temi affrontati nelle Cronache Microarea avrà strappato qualche sorriso, perché può sembrare una sorta di gioco, ma in realtà rappresenta molto di più: è uno strumento utile a Microarea al fine di offrire un servizio sempre più mirato e coinvolgente, nel pieno soddisfacimento delle esigenze dei suoi utenti.

A questo proposito basti pensare che, proprio per dare a tutti il massimo e rendere ancora più fruibili le sue notizie, Microarea inserisce gli articoli più interessanti delle Cronache nella Newsletter mensile: per iscriverti basta semplicemente accedere alla pagina dedicata alla newsletter e inserire la tua e-mail nella casella sulla destra: riceverai così gli highlight del mese comodamente nella tua casella di posta, in modo automatico e gratuito.

Microarea è già pronta ad impegnarsi per mettere a frutto nelle prossime edizioni delle Cronache quanto imparato fino a qui: per una classifica del 2012 che avrà solo primi posti!





Sito Internet Microarea: contenuti e valore


1 febbraio 2012 by vsalaris


 

Il successo di un sito internet dipende dalla coerente relazione tra forma e sostanza: per Microarea questo significa mettere in rete informazioni rilevanti e interessanti.

a cura dell'Ufficio Marketing 

Da sempre Microarea pubblica contenuti unici e distintivi sul proprio sito, confermando e incrementando progressivamente la sua grande visibilità sul web.

Nel 2011 il sito Microarea ha avuto enormi risultati proprio sotto il profilo della visibilità: +22% nel numero di visite rispetto al 2010, per un totale di oltre 1.800.000 pagine visualizzate!  E’ interessante notare come una massiccia parte delle visite derivino da “Googolate” di navigatori Internet in cerca di informazioni e soluzioni. Rispetto all’anno precedente, è stato registrato un notevole incrementato di traffico instradato da Google: +30%!

Il grande lavoro di comunicazione svolto da Microarea è integrato e completato dall’attività di ottimizzazione per i motori di ricerca attraverso accorgimenti tecnici (il complesso di attività noto come SEO), che permettono un efficacissimo posizionamento nei risultati dei motori di ricerca, indispensabile premessa, a sua volta, alla visibilità dei prodotti e, più in generale, dell’intera offerta Microarea.

Anche il tipo di consultazione effettuata è un risultato davvero soddisfacente: i visitatori non si accontentano di un passaggio “al volo” sulle pagine del sito; anzi, la loro permanenza (della durata media di 5 minuti), ben più prolungata rispetto a quella rilevabile su siti dello stesso settore,  denota un notevole interesse e una grande attenzione riguardo ai temi trattati.

Sono dati entusiasmanti, prova di una qualità che dà sempre i suoi frutti.

E’ quindi evidente che la visibilità delle aziende ospitate sul sito www.microarea.it è notevole: i Partner Platinum Microarea hanno a disposizione una vetrina d’eccellenza per il proprio brand e per le soluzioni integrate a Mago.net, gli Utenti protagonisti delle Storie di Successo dispongono di una pubblicità sul web…offerta da Mago.net!
Si può dire, dati alla mano e tentando un paragone letterario, che gli utenti hanno “sfogliato” il sito Microarea alla ricerca dei contenuti più congeniali, come se fosse un quotidiano, lo hanno letto con attenzione, come un manuale ricco di informazioni ed infine hanno dimostrato il loro grande apprezzamento, come succede ad un best seller!

Al di là dei numeri e delle statistiche, il grande afflusso e l’interesse dei visitatori testimoniano il valore della filosofia e dell’impegno propri di Microarea, premiando l’importante investimento fatto per offrire un punto di riferimento ad “aficionados” (Utenti e Partner) e “Internauti” in cerca di risposte alle proprie esigenze aziendali.







"Il gestionale per tutti"

Maggiori informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori informazioni
Ricerca
Calendario
<<  ottobre 2020  >>
lumamegivesado
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678
Categorie
Archivio