Mago.net 3.8 Service Pack 1: novità...anche in cloud


24 ottobre 2012 by fperricone


 

 

La service pack 1 di Mago.net 3.8 contiene più di 20 novità e apre ai servizi cloud grazie all'integrazione del servizio PostaLite.

di Fabrizio Perricone - Product Marketing Manager 

Mago.net continua ad evolversi offrendo nuove e utili funzionalità per migliorare l'efficienza e l'efficacia del lavoro di ogni singolo utilizzatore.

Con la Service Pack 1, Mago.net 3.8 offre più di 20 nuove funzionalità e numerosi miglioramenti in fatto di ergonomia d'uso.

Sfogliando il release note potrai scoprire che tutte le aree applicative hanno qualcosa di nuovo da offrirti. Vediamo insieme le principali novità.

Tutti conoscono il MailConnector, il modulo di Mago.net per inviare via e-mail in formato pdf qualsiasi documento. Ora, con l'aggiunta di PostaLite, un servizio offerto dal Data Center Zucchetti, puoi inviare per posta in formato cartaceo ciò che prima potevi solo gestire tramite e-mail...semplicemente con un click! Approfondisci l'argomento leggendo l'articolo dedicato al servizio cloud PostaLite by Zucchetti.

Con Mago.net 3.8.1 puoi creare, registrare e inviare lettere e circolari a clienti e fornitori. Puoi digitare i testi direttamente in Mago oppure puoi agganciare file di testo presenti sul tuo pc. Per l'invio scegli la classica e-mail oppure, se hai sottoscritto il servizio PostaLite, puoi effettuare l'invio per posta in formato cartaceo.

Chi ama sviluppare personalizzazioni sicuramente apprezzerà la continua crescita di EasyBuilder. Con questa Service Pack è stata aggiunta una funzione davvero molto potente quanto semplice da utilizzare: tramite il "drag&drop" di una tabella dal Database Explorer all'interno del nodo del modello a oggetti puoi creare DBT con relazioni 1-n-n.

Mago.net è il software gestionale capace di fornire la soluzione ottimale anche in ambito internazionale: per la Romania la procedura per la creazione della dichiarazione fiscale 390 VIES 2012 è in grado di generare anche il flusso dati in formato XML.

Per aggiornare il tuo Mago.net all'ultima Service Pack e beneficiare di tutte le novità introdotte è sufficiente aver sottoscritto il servizio Microarea Live Update. Per maggiori informazioni contatta il Servizio Clienti Microarea al numero gratuito 800 012573.

Affidati al tuo Rivenditore di fiducia per eseguire l'aggiornamento del tuo Mago.net, a garanzia di un intervento sicuro e professionale.

Vuoi saperne di più su Mago.net 3.8 SP1? Leggi il release note.





Invia documenti elettronici per posta...con un click


24 ottobre 2012 by fperricone


 

Nei momenti difficili come nei periodi migliori, l'efficienza aziendale è sempre un obiettivo da perseguire. Talvolta alcuni processi aziendali sono così "abitudinari" da non essere nemmeno analizzati per migliorarne l'operatività. Hai mai pensato a quanto tempo sprechi per l'invio postale di lettere, circolari, fatture a clienti, fornitori e contatti?

di Fabrizio Perricone - Product Marketing Manager

La Service Pack 1 di Mago.net 3.8 mette a disposizione un servizio capace di migliorare drasticamente l'efficienza della postalizzazione dei documenti elettronici.

Pensa al tempo sprecato per stampare, imbustare, etichettare e andare in posta... questo sì che è un processo davvero inefficiente!

Oggi grazie al servizio PostaLite di Zucchetti puoi inviare direttamente da Mago.net qualsiasi documento, semplicemente con un click. Il servizio PostaLite è un vero e proprio servizio cloud: l'imponente Data Center Zucchetti è pronto a elaborare le richieste di postalizzazione provenienti dagli utenti Mago.net e procedere all'invio tramite il servizio Postel.

Il servizio è un add-on del MailConnector, modulo di Mago.net per l'invio via e-mail dei documenti in formato pdf. Per abilitare PostaLite è quindi necessario attivare MailConnector.

Come funziona? Semplice: in Mago.net hai la possibilità di sottoscrivere il servizio in modalità self-service. Per ogni invio sarà sempre chiaro quanto credito sarà scalato dalla carta prepagata che hai caricato la prima volta alla sottoscrizione del servizio e poi ogni volta che ne hai bisogno. 

Con PostaLite puoi inviare posta massiva, prioritaria, raccomandate, fax, tutto semplicemente con un click.

L'integrazione tra Mago.net e PostaLite è davvero totale: in tutti i report è presente un bottone per la postalizzazione del documento. Nelle procedure di stampa/registra o altre batch (come ad esempio la fatturazione differita) puoi scegliere di inviare al destinatario il risultato dell'elaborazione in formato cartaceo per posta, semplicemente con un click

Paura di dimenticare di ricaricare il tuo credito e trovarti senza nel momento del bisogno? Non preoccuparti! Mago.net ti ricorderà quando il tuo credito sarà sotto la soglia che tu stesso hai definito. Potrai ricaricare la tua tessera virtuale in qualsiasi momento.

Guarda i vantaggi offerti da Mago.net + MailConnector + PostaLite: in un minuto e mezzo ti sarà ancora più chiaro che PostaLite è il servizio che fa per te!

Vuoi saperne di più? Se sei un utente Mago.net chiedi al tuo Rivenditore altrimenti lascia i tuoi dati e ti ricontatteremo al più presto.  





Microarea con Zucchetti campione dell’innovazione a Smau Milano 2012


23 ottobre 2012 by vsalaris


 

 

Proposte, soluzioni e riconoscimenti: ecco riassunta in tre parole la positiva esperienza di Microarea e dei suoi Partner a SMAU Milano 2012.

a cura dell'Ufficio Marketing

La qualità è stata premiata in occasione della tappa milanese  di SMAU appena conclusa! Microarea ha infatti partecipato al quarto “Premio Nazionale per l’innovazione ICT”, ricevendo, insieme al suo partner Tecnobiemme, il riconoscimento come finalista nei settori Amministrazione e Finanza e Sistemi Gestionali Integrati.

Questo notevole riconoscimento è stato assegnato, tra i molti concorrenti, alla presentazione del caso di successo di Elettrica Riese, importante azienda del settore degli impianti industriali e grandi opere, affiancata dal Platinum Partner Microarea Tecnobiemme: l’impresa si affida a Mago.net per una gestione aziendale di qualità che ne ha determinato il successo e che ha permesso a Microarea di distinguersi ulteriormente nel corso di questo importante evento ICT. Nella categoria Sistemi Gestionali Integrati finalista anche Zucchetti, con il caso di successo Fininvest, grazie agli applicativi a supporto dei principali servizi per l'amministrazione, la gestione e lo sviluppo delle risorse umane. Le premiazioni si sono svolte giovedì 18 e venerdì 19 ottobre: entrambe le occasioni hanno richiamato un vasto afflusso di pubblico, a dimostrazione che la qualità interessa davvero tutto il settore delle PMI.

SMAU Milano 2012 è stato tutto questo e molto altro ancora! Lo stand Microarea – Zucchetti ha infatti potuto contare sulla presenza in forze dei Partner Microarea di rilievo, ben 12 tra Platinum e ISV, che si sono alternati per dare vita a dimostrazioni personalizzate dei prodotti, rispondere alle domande dei visitatori e proporre soluzioni su misura per soddisfare qualsiasi esigenza aziendale. L’ingente concentrazione di pubblico presso lo stand durante tutte le tre giornate ha testimoniato una reale attenzione alle risorse per ottimizzare la gestione aziendale in tutti i settori.
Presso il grande stand condiviso, la sinergia vincente tra Microarea e Zucchetti è stata mostrata al pubblico anche attraverso il pratico strumento dedicato alla Business Intelligence: grazie al prezioso modulo InfoBusiness Connector di Mago.net la soluzione InfoBusiness di Zucchetti è immediatamente fruibile dagli utenti Mago.net.

Quelli di SMAU Milano 2012 sono stati insomma tre giorni ricchi di avvenimenti e soddisfazioni, che hanno visto il consolidamento di partnership e collaborazioni, le basi di futuri progetti e il riconoscimento del costante e meritorio impegno profuso da Microarea e dai suoi Partner per una gestione aziendale razionale ed efficiente.
Molte le soddisfazioni, quindi…e oltretutto non sono mancate nemmeno le sorprese, sotto forma del calendario 2013 firmato Microarea, per un anno che si preannuncia gustoso sotto molti punti di vista!

Microarea desidera ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa edizione di SMAU, con l’invito a rivivere le fasi salienti di questo grande appuntamento attraverso lo slide show pubblicato sul canale YouTube Microarea. Arrivederci al prossimo grande evento!





L’e-commerce vola con X_BIT per Mago.net


23 ottobre 2012 by vsalaris


 

Alterbit, Platinum Partner Microarea, presenta il suo verticale X_BIT per Mago.net, rivolto a tutte le  aziende che vogliono dotarsi di un sito e-commerce efficiente e facile da gestire.

a cura dell'Ufficio Marketing

 X_BIT è la soluzione espressamente pensata da Alterbit per l’e-commerce e completamente integrata a Mago.net.

Grazie alla sua struttura modulare, il verticale di Alterbit consente di rispondere alle più disparate esigenze del commercio on line: che l’esigenza sia rivolta a una soluzione per una specifica linea di prodotti, o si renda necessaria una risorsa orientata alla pubblicazione di più categorie merceologiche all’interno dello stesso sito, oppure ancora serva una soluzione in grado di gestire più siti web con lo stesso strumento, X_BIT risponde efficacemente ai bisogni del tuo e-commerce.

Le funzionalità avanzate di X_BIT, oltre a integrarsi con Mago.net, ne implementano la funzionalità, supportando in modo flessibile la sincronizzazione delle anagrafiche clienti, l’importazione degli ordini e la gestione delle liste di fornitori e clienti.

X_BIT permette di appoggiarsi anche a database indipendenti da quelli di Mago.net, mantenendo costantemente sincronizzate le banche dati; al contempo la semplice registrazione di un cliente sul tuo sito e-commerce si trasforma istantaneamente in un elemento dell’anagrafica di Mago.net. Viceversa, ogni modifica effettuata su Mago.net a un ordine o a un’anagrafica viene riportata sul sito.

X_BIT significa anche minor carico di lavoro per gli operatori e un abbattimento dei possibili errori dovuti all’inserimento manuale dei dati: tutti gli ordini ricevuti tramite il sito e-commerce sono importati automaticamente in Mago.net, assicurando velocità, praticità e precisione altrimenti irraggiungibili, mentre un unico BackOffice permette di gestire simultaneamente più siti web, realizzando così un sistema multi-vetrina.

X_BIT ti lascia comunque libero di operare le tue scelte: grazie all’impostazione di regole definite dall’utente è infatti possibile generare listini di vendita sulla base della categoria merceologica, del fornitore e da molte altre variabili.

Anche l’importazione e la creazione di articoli all’interno della piattaforma e-commerce sono procedure che vengono a loro volta estremamente semplificate da X_BIT.
Il verticale è infatti caratterizzato da appositi strumenti creati per l’importazione massiva di grandi quantità di articoli a partire da diversi tipi di archivi (CSV o XLS). L’interfaccia semplice e intuitiva di X_BIT mette a disposizione dell’operatore numerose funzionalità volte a ottimizzare la visualizzazione dei prodotti sul sito e la loro indicizzazione sui motori di ricerca, fattore indispensabile per il successo di ogni sito e-commerce.

Conoscendo l’importanza del layout  di un sito di e-commerce, Alterbit ha  studiato il suo verticale in modo che anche la grafica possa essere completamente personalizzata e adattata alle tue esigenze:  con X_BIT  hai la possibilità di approfittare dei servizi di professionisti del settore, che studieranno  come rendere ancora più efficace la grafica del sito, a partire dalle tue indicazioni.

I vantaggi per la tua azienda offerti dal verticale per Mago.net proposto da Alterbit vanno anche in direzione di un fondamentale, continuo aggiornamento: X_BIT rappresenta una soluzione capace di mantenere il tuo sito sempre al passo coi tempi sia sotto il profilo tecnico che dal punto di vista dei trend di mercato, grazie ad aggiornamenti costanti e senza costi aggiuntivi.

X_BIT per Mago.net  è davvero la soluzione ideale per la gestione del tuo sito e-commerce: scoprilo sulla pagina dedicata del sito Microarea.





Il nuovo regime di IVA per Cassa, gennaio 2013


12 ottobre 2012 by vsalaris


 

“Versare l’Iva quando si è stati pagati”:  è  questo il concetto dell'IVA per cassa. La nuova norma, finalizzata ad aiutare le imprese sotto il profilo finanziario, ha ricevuto in questi giorni il provvedimento attuativo.

a cura dell'Ufficio Marketing

Il Decreto Sviluppo del Governo, convertito in legge a giugno e ora completo di decreto attuativo, introduce alcune novità che interessano da vicino le PMI, per le quali sono previsti nuovi strumenti finanziari. Tra le Misure urgenti per la crescita del Paese inserite nel Decreto Legge vi sono infatti diverse agevolazioni per le imprese.

Una in particolare riguarda  la disciplina dell’IVA per Cassa, che è stata potenziata e che entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio 2013.

In pratica, l’IVA per cassa permette di differire l’esigibilità dell’IVA al momento dell’incasso della fattura emessa. Ma cosa significa?

Per capire il concetto basta ricordare che normalmente il pagamento dell’IVA è esigibile quando l’operazione si considera effettuata e cioè quando è obbligatorio emettere fattura. Nel momento in cui il cedente beni o prestatore di servizi emette la fattura, infatti, applica contestualmente l’IVA, trovandosi così con un debito verso l’Erario che andrà liquidato uno o tre mesi dopo, a prescindere dal fatto che sia stato incassato il corrispettivo indicato in fattura.  

Qui nascono i problemi: se l’acquirente ritarda il saldo della fattura, il cedente/prestatore si troverà ad anticipare il versamento dell’IVA che non ha ancora incassato.
Nell’attuale congiuntura economica, che vede molte aziende insolventi o incapaci di rispettare i termini di pagamento, il meccanismo dell’IVA per cassa si propone di tamponare queste difficoltà.

L’IVA per cassa, introdotta inizialmente dal Decreto Anticrisi 2008, fa sì che il pagamento dell’IVA avvenga solo quando il corrispettivo è stato versato. La legge del 2012 introduce diverse novità in merito, che troveranno applicazione a partire dal 1 gennaio 2013, abrogando quanto previsto dall’attuale regime di differimento (art.7 del Dl 185/2008).

Innanzitutto si amplia la facoltà di scegliere questo regime fiscale, in quanto è innalzata la soglia di fatturato rispetto ai 200mila euro finora previsti. L’IVA per cassa è estesa a imprese, professionisti e artigiani che l’anno prima hanno fatturato fino a 2 milioni di euro (esclusi coloro che si avvalgono dei regimi speciali di applicazione dell’imposta): è notevole l’allargamento della platea dei soggetti che possono aderirvi.

Inoltre, a differenza di quanto previsto precedentemente, i cessionari e i committenti dei soggetti che scelgono la nuova  IVA per cassa potranno detrarre l’imposta sull’acquisto all’emissione della fattura e non del pagamento.

Il regime dell’IVA per cassa si applicherà dal 1° di gennaio con la scelta di tale opzione da parte del contribuente, che dovrà apporre sulle fatture emesse l’annotazione: “Operazione IVA con esigibilità differita ai sensi dell’Art. 7 DL.29.11.2008 n. 185 conv. in legge 2/2009”.

D’altra parte, il regime dell’IVA per cassa prevede che il soggetto non rinvii solo il pagamento dell’IVA a debito, ma anche il diritto alla detrazione dell’IVA sugli acquisti, che potrà avvenire solo quando il soggetto stesso paga i propri fornitori. Da ricordare che, trascorso un anno dall’operazione, l’imposta diventa esigibile dall’Erario anche nel caso in cui la fattura non sia stata pagata, con l’eccezione del caso in cui il cliente sia assoggettato a procedure concorsuali.

In sintesi, il regime di IVA per cassa che sarà in vigore dal 1° gennaio 2013 è finalizzato ad aiutare le aziende a fronteggiare la crisi e a superare i problemi di liquidità dovuti all’obbligo di soddisfare un debito Iva che non risulta “coperto” dai pagamenti dei clienti. 







"Il gestionale per tutti"

Maggiori informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori informazioni
Ricerca
Calendario
<<  luglio 2020  >>
lumamegivesado
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
Categorie
Archivio